ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libano, prima festa dell'Indipendenza senza le truppe siriane

Lettura in corso:

Libano, prima festa dell'Indipendenza senza le truppe siriane

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ la prima festa senza le truppe siriane, quella di oggi per il 62. anniversario dell’indipendenza del Libano. Alle celebrazioni ufficiali culminate con la sfilata militare a Piazza dei Martiri assieme al presidente Lahoud erano presenti anche gli esponenti del governo di ispirazione antisiriana.

Mentre Lahoud – protetto da una forte scorta armata – ha poi raggiunto il palazzo presidenziale per il ricevimento col corpo diplomatico, il primo ministro Siniora – accompagnato da una gran folla di persone – ha reso omaggio alla tomba dell’ex premier Rafiq Hariri, assassinato con un autobomba il 14 febbraio scorso. In giornata è tornato a Beirut anche il capo della Commissione delle Nazioni Unite che indaga sull’attentato, Detlev Mehlis, per interrogare sei ufficiali dell’intelligence di Damasco coinvolti nell’uccisione di Hariri.