ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Angela Merkel, ufficialmente Cancelliere - una prima assoluta

Lettura in corso:

Angela Merkel, ufficialmente Cancelliere - una prima assoluta

Dimensioni di testo Aa Aa

È stata la giornata di Angela Merkel. La Germania ha da oggi un cancelliere donna – una prima assoluta. Né era mai successo che alla guida del Paese andasse un cittadino dell’ex DDR.

Il Bundestag si è espresso stamane a scrutinio segreto: a stragrande maggioranza i deputati hanno votato a favore. Quando il presidente del parlamento, Lammert, ha dato l’annuncio, un’ombra ha però velato il sorriso del neo cancelliere: 397 i sì, ma una cinquantina fra gli alleati le ha voltato le spalle. Segno, forse, che i quattro anni che l’aspettano, alla guida di un governo di coalizione rosso-nero, non saranno tutti in discesa. Tra le molte sfide dovrà tentare di risanare le finanze dello stato e ridurre la disoccupazione della terza economia mondiale. Una volta ufficialmente investita dal Bundestag la Merkel è stata ricevuta dal presidente tedesco Koehler al castello di Charlottenburg prima del giuramento, nel primo pomeriggio, di nuovo nel palazzo del parlamento. Da leader del partito cristiano democratico Angela Merkel ha scelto di recitare la formula del giuramento al completo, col riferimento finale a Dio.“Giuro di impegnarmi al massimo per il benessere del popolo tedesco, ha detto. Lavorerò nell’interesse del popolo, che proteggerò. Così come tutelerò la costituzione e le leggi della Repubblica Federale, farò il mio dovere con coscienza, e sarò equa e giusta nei confronti di tutti. Con l’aiuto di Dio.” Da domani la Merkel è già al lavoro: sarà prima a Parigi, poi a Bruxelles.Giovedì Londra. Un’agenda già fitta per la sola e unica donna premier in carica in Europa.