ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

13 morti e una trentina di feriti in due attentati a Bagdad

Lettura in corso:

13 morti e una trentina di feriti in due attentati a Bagdad

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno tredici persone sono rimaste uccise stamattina in un nuovo attentato a Bagdad. Una ventina i feriti. Un’auto imbottita d’esplosivo è saltata in aria in un mercato di un quartiere meridionale. Più tardi, tredici persone sono rimaste ferite nell’esplosione di un’altra autobomba nel centro della capitale irachena.

Fra di loro, tre poliziotti. Tutte le altre vittime, morti e feriti, sono civili, tra cui donne e bambini.Nuovi attacchi che giungono quando ancora si sta scavando fra le macerie di due moschee nel nord est dell’Iraq e di un condominio di Bagdad colpiti ieri da attentati che hanno fatto almeno 83 morti, 77 solo nelle moschee, e decine di feriti.

Ma molti corpi potrebbero essere rimasti sepolti nei crolli.L’esplosione che ha investito il condominio mirava in realtà a un albergo. Le due moschee erano frequentate da curdi sciiti sorpresi dagli attentati durante la preghiera.