ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stati Uniti e Corea del Sud chiedono a Pyongyand di abbandonare l'arma atomica

Lettura in corso:

Stati Uniti e Corea del Sud chiedono a Pyongyand di abbandonare l'arma atomica

Dimensioni di testo Aa Aa

Il nucleare è stato il piatto forte dell’incontro bilaterale tra i presidenti sudcoreano e statunitense. Rho Moo-Hyun e George Bush hanno riaffermato che non sarà tollerata una Corea del Nord dotata di armi nucleari. Pur tuttavia sottolineando che il disarmo dovra essere ottenuto attraverso mezzi pacifici e diplomatici. Pyongyang ha manifestato l’intenzione di volersi dotare di un reattore nucleare ad acqua leggera.

“Il reattore ad acqua leggera rappresenta un problema – ha detto Bush – La nostra posizione è che considereremo il reattore ad acqua leggera al momento giusto. E questo sarà quando i nordcoreani avranno abbandonato il programma di armamenti nucleari in maniera verificabile”. Bush parteciperà da domani a Pusan al vertice dell’Apec, il forum di cooperazione economica Asia-Pacifico dedicato alla liberalizzazione degli scambi commerciali. Nella città coreana si sono svolte manifestazioni di segno opposto. I pro-Bush hanno ringraziato il presidente americano per l’impegno negoziale nel disarmo nordcoreano. Mentre gli anti-Bush sono scesi in piazza chiedendo tra l’altro il ritiro dei trentaduemila soldati americani presenti nella penisola dagli anni cinquanta.