ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il TPI assolve l'ex capo di stato maggiore bosniaco accusato di crimini di guerra

Lettura in corso:

Il TPI assolve l'ex capo di stato maggiore bosniaco accusato di crimini di guerra

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex capo di stato maggiore dell’esercito bosniaco è stato assolto dall’accusa di crimini di guerra commessi durante il conflitto nella ex-Iugoslavia. Sefer Halilovic si era consegnato al tribunale penale internazionale(TPI) nel settembre del 2001 ma si è sempre dichiarato innocente.

Secondo la pubblica accusa del tribunale dall’Aja il generale non avrebbe fatto niente per impedire i massacri dei croati nel corso della guerra di Bosnia nel ’93, compito affidato ai comandanti dai trattati internazionali sui conflitti armati. Il giudice ha anche disposto la scarcerazione immediata di Halilovic.