ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Marocco festeggia il giorno dell'indipendenza.

Lettura in corso:

Il Marocco festeggia il giorno dell'indipendenza.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Marocco festeggia l’indipendenza e alle celebrazioni svoltesi oggi a Rabat il re Mohammed VI aveva accanto a se il premier spagnolo Zapatero e il primo ministro francese De Villepin.Le frizioni con Madrid sul tema immigrazione, messe in evidenza dalla recente crisi riguardante le enclave di Ceuta e Melilla, non hanno trovato spazio nel discorso di Zapatero che ha espresso tutto il suo sostegno al paese vicino.

“Il Marocco – ha spiegato – potrà contare su di noi e sul nostro appoggio perrafforzare la democrazia e la libertà che restano la migliore garanzia per il successo del vostro regno”. Mohammed VI ha anche rilanciato l’idea di un rafforzamento del partenariato privilegiato a 3 con Francia e Spagna per risolvere i problemi dell’area.Mohammed VI e i suoi ospiti hanno anche reso omaggio al mausoleo dove si trovano le spoglie di Hassan II il padre dell’attuale sovrano e di suo padre Mohammed V il padre della nazione che conquisto ufficialmente l’indipendenza dalla Francia il 2 marzo 1946.