ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Decine di migliaia di persone in corteo in Val Susa contro la Tav

Lettura in corso:

Decine di migliaia di persone in corteo in Val Susa contro la Tav

Dimensioni di testo Aa Aa

Una manifestazione imponente. Per dire no ai cantieri dell’Alta Velocità ferroviaria che cambieranno volto alla Val Susa in Piemonte.La partecipazione al corteo che questa mattina ha percorso gli otto chilometri che separano Bussoleno e Susa è andata al di la delle previsioni. Le cifre parlano di 80 forse 100 mila persone con delegazioni arrivate anche da altre regioni italiane.

Nessun momento di tensione. Decine i sindaci e gli amministratori scesi in strada per sostenere proposte alternative prima tra tutte il rafforzamento della linea ferroviaria già esistente. La gente della Valle pensa che l’impatto sull’ambiente sarebbe devastante. I lavori dell’Alta velocità metterebbero a rischio la salute della popolazione. La nuova ferrovia Lione-Torino che dovrebbe favorire i collegamenti tra il sud della Francia e la Pianura Padana costerà 12 miliardi ei mezzo di Euro, finanziati da Unione europea, italia e Francia. I lavori dal versante francese sono già cominciati mentre da quello italiano stanno per partire i test geologici e la fase di pre-cantiere.A preoccupare sono in particolare gli scavi per la realizzazione di un tunnel di 53 chilometri che collegherebbe il versante francese e quello italiano e la presenza di materiali tossici nella roccia che i lavori estrattivi potrebbero diffondere nell’ambiente circostante.