ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tutti d'accordo sulla grande coalizione tedesca. CDU, CSU e SPD approvano la piattaforma programmatica di governo

Lettura in corso:

Tutti d'accordo sulla grande coalizione tedesca. CDU, CSU e SPD approvano la piattaforma programmatica di governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Strada spianata per il governo di Angela Merkel. Tutti i partiti della grande coalizione tedesca hanno infatti approvato l’accordo programmatico. In mattinata si sono espressi i cristianodemocratici alla quasi unanimità, solo tre i voti contrari. E questo nonostante la CDU abbia dovuto rinunciare alla maggior parte delle sue riforme liberali.

“Sono perfettamente consapevole – ha detto il cancelliere designato – che questo non è un percorso facile, perché i nostri partner socialdemocratici hanno delle idee diverse dalle nostre. Ma nel contempo noi pensiamo di avere le idee migliori e faremo quindi prevalere i nostri argomenti”. A Monaco è stata l’ala bavarese dell’unione cristiana a dare il sì più convinto. Tutti i duecento delegati della CSU di Edmund Stoiber hanno votato a favore. Tre le fila socialdemocratiche la stragrande maggioranza dei cinquecento delegati presenti a Karlsruhe ha seguito l’indicazione dei dirigenti. Il cancelliere uscente Gerhard Schröder, il segretario dimissionario Franz Müntefering, e il futuro leader del partito Mathias Platzeck si erano detti a favore della grande coalizione. “Dopo i risultati delle elezioni di settembre – ha spiegato Schröder – l’unica soluzione era questa grande coalizione capace di assicurare un governo forte, stabile e capace di agire. Adesso è cosa fatta ed è esattamente quello di cui il nostro Paese aveva bisogno”. Il governo di Angela Merkel si presenterà al Bundestag per il voto di fiducia il prossimo ventidue novembre. Allora la leader della CDU diventerà la prima donna cancelliera della storia tedesca.