ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chirac ai ragazzi delle banlieu: siete figli della Repubblica, rispettatela

Lettura in corso:

Chirac ai ragazzi delle banlieu: siete figli della Repubblica, rispettatela

Dimensioni di testo Aa Aa

“I ragazzi dei quartieri difficili, quali che siano le loro origini, sono tutti figli della Repubblica”. Lo ha affermato questa sera il Capo dello Stato francese Jacques Chirac nel suo discorso televisivo in diretta a reti unificate, affermando che occorre punire le famiglie che rifiutano di assumere le loro responsabilità di genitori.

“Quando si appartiene ad una comunità nazionale – ha più volte detto il presidente francese – se ne rispettano le regole. I bambini, gli adolescenti hanno bisogno di valori sociali di cui i genitori ne devono inculcare le regole”. “Alle famiglie francesi chiedo un atto di responsabilità. A chi rifiuta di educare i propri figli nel rispetto delle regole democratiche la legge imporrà dure sanzioni. Sostegno ed aiuti andranno invece a quelle famiglie in gravi difficoltà sia sociali che economiche”. “Ciò che è in gioco – ha concluso il Presidente francese Jacques Chirac – è non solo il rispetto delle leggi della Repubblica ma soprattutto la sua storica politica di integrazione”.