ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aviaria: in Vietnam un uomo è morto per l'H5N1. È la 42esima vittima

Lettura in corso:

Aviaria: in Vietnam un uomo è morto per l'H5N1. È la 42esima vittima

Dimensioni di testo Aa Aa

In Vietnam un uomo di 35 anni è morto alla fine di ottobre di influenza aviaria. Si tratta della prima vittima della stagione. I test condotti dall’istituto di igiene e epidemiologia di Hanoi hanno confermato i timori.

Sembra che la vittima avesse mangiato carne di pollo insieme agli altri membri della famiglia, che invece stanno bene. Vicino all’abitazione dell’uomo c‘è un mercato dei polli, che potrebbe essere all’origine della malattia. Sale così a 42 il numero di vittime in Vietnam, mentre aumentano in tutto il sud est asiatico i casi sospetti tra gli uomini. Da Ginevra, intanto, dove si è aperta la seconda giornata della Conferenza internazionale sull’influenza aviaria, si delineano le prime linee guida per contrastare l’epidemia. I ricercatori che partecipano all’incontro concordano sul fatto che oltre a intensificare gli sforzi per mettere a punto vaccini e terapie mediche per scongiurare una pandemia, la comunità internazionale debba adesso contenere il più posibile l’epidemia animale.