ULTIM'ORA

Lettura in corso:

In 48 ore la SPD si dà un nuovo presidente. È "l'ossi" Matthias Platzeck


mondo

In 48 ore la SPD si dà un nuovo presidente. È "l'ossi" Matthias Platzeck

Due giorni. Tanto è stato necessario ai socialdemocratici tedeschi per uscire dalla crisi provocata dalle dimissioni di Franz Müntefering. La SPD ha già un altro presidente. È Matthias Platzeck, 51 anni, governatore del Brandeburgo.

L’investitura ufficiale avverrà fra due settimane in occasione del congresso straordinario del partito. Platzeck governa la sua macroregione assieme ai conservatori e rappresenta una nuova generazione di leader. Come il neocancelliere Angela Merkel, proviene dall’est postcomunista. Sostituisce Müntefering che si era dimesso dopo l’elezione a segretaria del partito di Andrea Nahles a scapito del suo candidato. La fine della crisi in casa Spd è stata salutata positivamente da Roma dove si trova Edmund Stoiber. Il leader della CSU aveva rinunciato a far parte del governo preoccupato di un eccessivo scivolamento a sinistra dei socialdemocratici.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Scontri in Argentina: passeggeri infuriati protestano per il ritardo dei treni