ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grandi manovre sul fronte borsistico europeo.

Lettura in corso:

Grandi manovre sul fronte borsistico europeo.

Dimensioni di testo Aa Aa

Al termine di un inchiesta durata sette mesi l’autorità Antitrust britannica ha dato il via libera condizionato alle offerte d’acquisto sul London Stock Exchange da parte di Euronext e Borsa tedesca.La commissione Concorrenza ha spiegato che le due società non dovranno ostacolare l’accesso alla futura clearing house della borsa di Londra e dovranno rafforzarne l’indipendenza.

Euronext che gli analisti considerano in pole position puo adesso avvicinarsi alla formalizzazione di un offerta anche se ancora permangono molti ostacoli prima della conclusione dell’operazione non ultimo il prezzo da concordare con Londra. Il London Stock Exchange è ancora la piu importante borsa europea con un capitale di oltre 2 500 miliardi di euro e piu di 3000 società quotate in listino.Euronext è dietro seguita proprio da Francoforte.Che ha dichiarato che potrebbe rientrare in gara per l’acquisto di London Stock Exchange se Euronext formalizzerà la propria offerta.La decisione della Commissione Antitrust britannica e i vincoli posti potrebbero pero convincere Francoforte a ritirarsi dalla battaglia. Nel dicembre scorso l’ipotesi di fusione tra Londra e Francoforte e la proposta di trasferire oltreManica la sede della futura piazza comune aveva provocato forti critiche nel mondo della finanza tedesco.