ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: Stoiber non parteciperà al governo della grande coalizione

Lettura in corso:

Germania: Stoiber non parteciperà al governo della grande coalizione

Dimensioni di testo Aa Aa

Stoiber resta in Baviera. In Germania l’annuncio del leader della Csu aggrava la crisi che tiene stretta in una morsa la politica tedesca.

Il presidente dei cristiano democratici della Baviera ha confermato quanto ipotizzato ieri: non andrà a Berlino e non parteciperà al governo della Grande coalizione guidato da Angela Merkel, esecutivo in cui avrebbe dovuto avere l’incarico di ministro dell’Economia. Una decisione che indebolisce gli alleati della Cdu e la stessa Merkel, impegnata a formare il futuro governo fra i due partiti conservatori e la Spd. All’origine della decisione di Stoiber, oltre i dissapori con la Merkel, la crisi interna alla Spd suscitata dalle dimissioni del presidente Franz Muentefering. Quest’ultimo, per un cambiamento di equilibri interni al partito, ieri aveva annunciato di abbandonare l’incarico di leader della Spd, lasciando in forse la sua partecipazione al governo. Stoiber oggi ha riconquistato il suo posto nella politica tedesca, ma l’impasse politico del paese è ben lontano dall’essere superato.