ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morta Rosa Parks, eroina dei diritti civili

Lettura in corso:

Morta Rosa Parks, eroina dei diritti civili

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ morta una vera icona americana. Rosa Parks, la donna che si rifiutò di cedere il posto sull’autobus a un bianco nell’Alabama segregazionista degli anni Cinquanta, dando così inizio alla lotta per i diritti civili negli Stati Uniti. Aveva 92 anni ed è deceduta nel suo appartamento di Detroit, per cause naturali.Il 1.o dicembre del 1955 Rosa era una rammendatrice di 42 anni quando, a Montgomery, nel profondo sud americano, affrontò la prigione per non piegarsi al regime segregazionista. Il suo gesto ispirò un boicottaggio degli autobus da parte della comunità nera che durò per 381 giorni. Alla fine la Corte suprema dichiarò illegale la segregazione. Nella sua lunga vita Rosa Parks ha incontrato molti grandi personaggi, memorabile il suo colloquio con papa Giovanni Paolo II. E ha ricevuto molti riconoscimenti, fra cui una laurea honoris causa per la sua azione di alto valore civile. Ma la sua esistenza non è stata facile. Nel 1957, oggetto di minacce di morte, dovette lasciare l’Alabama e trasferirisi col marito nel Michigan. Nel 1999, ottenne la medaglia d’oro al merito del Congresso.