ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Polonia vota per le presidenziali. Testa a testa Tusk-Kaczynski

Lettura in corso:

La Polonia vota per le presidenziali. Testa a testa Tusk-Kaczynski

Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata di silenzio pre-elettorale in Polonia, dove domani si vota per il ballottaggio delle presidenziali. Donald Tusk e Lech Kaczynski, i candidati che si contendono la più alta carica dello Stato, sono dati rispettivamente al 52 e 48 per cento.

Donald Tusk, 48 anni, leader del partito liberale “Piattaforma civica”, anche negli ultimi scorci di campagna elettorale ha difeso le sue posizione ultraliberali in economia e a favore dell’Unione europea. Con lui si è schierato il leader del primo sindacato del paese Lech Walesa. Lech Kaczynski, 56 anni, candidato del partito conservatore “Diritto e giustizia”, ha promesso una rottura radicale con l’era post-comunista e un ritorno ai valori cristiani. Secondo gli analisti, il risultato finale dipenderà dall’affluenza ai seggi, che al primo turno si è attestata intorno al 49 per cento.