ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'uragano Wilma minaccia il Messico

Lettura in corso:

L'uragano Wilma minaccia il Messico

Dimensioni di testo Aa Aa

L’uragano Wilma s’avvicina al Messico e centinaia di migliaia di persone sono costrette a fuggire. La città di Cancun, frequentatissima località balneare, è in piena mobilitazione. Le autorità hanno chiesto a 70 mila turisti di tornare a casa.Wilma è il dodicesimo uragano di una stagione da record. E’ passato da categoria 5 a 4, ma resta il più potente degli ultimi tempi, più di Katrina e di Rita che hanno già seminato distruzione e morte.Il suo percorso è ancora non del tutto prevedibile: oltre allo Yucatan, investirà probabilmente su Cuba, dove è partito un ordine di evacuazione per 235 mila residenti.In Giamaica l’uragano è già passato, provocando inondazioni e frane e lasciando 400 persone senza tetto. Vicino all’occhio del ciclone sono stati registrati venti fino a 280 chilometri orari e una pressione di 882 millibar, la più bassa mai osservata sull’Atlantico.La Florida potrebbe essere la destinazione finale di Wilma. Gli americani si stanno preparando.L’anno scorso la Florida è stata colpita da quattro uragani. Quest’anno sono già passati di lì Dennis, Katrina e Rita.