ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, bombardamenti aerei contro i ribelli

Lettura in corso:

Iraq, bombardamenti aerei contro i ribelli

Dimensioni di testo Aa Aa

Settanta iracheni sono stati uccisi da attacchi aerei americani a Ramadi. Caccia bombardieri F-15 hanno colpito automobili dove si trovavano, secondo fonti militari statunitensi, ribelli armati pronti a sferrare attacchi. Il bombardamento è avvenuto nello stesso luogo dove sabato scorso 5 soldati americani sono morti nell’esplosione di una bomba.In una distinta operazione, condotta dall’Esercito iracheno a sud di Baghdad, 11 insorti sono stati uccisi e altri 57 arrestati.Il popolo iracheno attende l’esito del referendum di sabato scorso. Secondo risultati provvisori, e comunque non ufficiali, la Costituzione sarebbe passata. La legge referendaria prevede la bocciatura della nuova carta fondamentale se in 3 delle 18 province i “no” sono superiori ai due terzi degli elettori. Stando ai dati attuali, il quorum per respingere la Costituzione sarebbe stato raggiunto in 2 sole province, al Anbar e Salahuddin.