ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il G20 dominato dalle discussioni sul caro-petrolio e sulla liberalizzazione

Lettura in corso:

Il G20 dominato dalle discussioni sul caro-petrolio e sulla liberalizzazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Unire le forze contro il caro-petrolio e accelerare la liberalizzazione del commercio. Sono queste le priorità del G20 per raggiungere uno sviluppo mondiale più equilibrato.

I ministri delle finanze dei venti paesi più indistrializzati e i governatori delle banche centrali del G8 hanno terminato oggi la loro due giorni vicino a Pechino a due mesi dal summit dell’Organizzazione Mondiale del Commercio. Nel comunicato finale del vertice c‘è un significativo richiamo a terminare i negoziati commerciali di Doha, come sottolinea il presidente della banca mondiale Paul Wolfowitz: “Se non verranno fatte serie concessioni da tutte le parti, le trattative falliranno e chi ne pagherà le conseguenze saranno i più poveri del mondo”. Tra i punti evocati dai ministri delle finanze del G20, anche la necessità di conferire un ruolo maggiore ai paesi in via di sviluppo in seno all’FMI e alla Banca Mondiale.