ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuova scossa di terremoto in Pakistan. Gli aiuti non raggiungono molte zone

Lettura in corso:

Nuova scossa di terremoto in Pakistan. Gli aiuti non raggiungono molte zone

Dimensioni di testo Aa Aa

Una scossa di 5,5 gradi della scala Richter è tornata a spaventare nella notte la popolazione del Pakistan, senza però fare ulteriori vittime a quanto pare.

A Muzaffarabad, capoluogo del Kashmir pachistano, chi può dà l’assalto ai camion degli aiuti internazionali, il cui afflusso nel paese da ieri si è fatto costante. A chi si sente abbandonato il governo risponde enumerando le non poche difficoltà incontrate. Il portavoce dell’esercito pachistano, Shoukat Sultan ammette: “Ci sono molte zone che non siamo ancora riusciti a raggiungere ma l’area colpita dal terremoto si estende su 20.000 chilometri quadrati”. Al sisma principale di sabato, di 7,6 gradi di magnitudo, sono seguite circa quattrocento repliche di bassa intensità ma che hanno fragilizzato ancora di più il terreno. A Muzaffarabad la situazione è tragica: l’aria è impregnata del maleodore dei corpi in decomposizione sotto le macerie e si fa alto il pericolo di epidemie, anche per la rottura della rete fognaria. L’Onu ha stimato un milione di senzatetto.