ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guatemala, l'uragano Stan continua a colpire. Centinaia i villaggi isolati

Lettura in corso:

Guatemala, l'uragano Stan continua a colpire. Centinaia i villaggi isolati

Dimensioni di testo Aa Aa

Diventa sempre più difficile l’opera dei soccorritori in Guatemala, dove il passaggio dell’uragano Stan si lascia dietro morte e distruzione. Più di cento villaggi sono da qualche giorno isolati e irraggiungibili a causa delle abbondanti frane, mentre le condizioni meteo non accennano a migliorare.

Finora l’uragano Stan ha colpito duramente i paesi della regione centro-americana: dal Salvador all’Honduras, dal Nicaragua al Messico, causando nel complesso quasi duemila vittime e centinaia di migliaia di senzatetto. Il presidente guatemalteco Oscar Berger ha fatto appello alla comunità internazionale affinché invii aiuti d’emergenza che il paese al momento non riesce a garantire. Attorno al lago Atitlan sono state sospese le ricerche di centinaia di dispersi: sono gli abitanti di un villaggio letteralmente ricoperto di fango, e per i quali non si nutre più alcuna speranza.