ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fazio in Procura a Roma: interrogato dal procuratore Ferrara

Lettura in corso:

Fazio in Procura a Roma: interrogato dal procuratore Ferrara

Dimensioni di testo Aa Aa

Antonio Fazio per la prima volta davanti ai giudici. A interrogarlo, nel Palazzo di Giustizia di Roma, il procuratore della Repubblica Giovanni Ferrara, l’aggiunto Achille Toro e il sostituto Perla Lori. Il governatore di Bankitalia è indagato per abuso d’ufficio nell’ambito del via libera dato all’ex Banca Popolare di Lodi per l’opa su Antonveneta.

Nonostante i ripetuti inviti, compreso quello del presidente del consiglio dei Ministri, Silvio Berlusconi, Fazio ha sempre rifiutato di dimettersi. La sua carica è a vita e l’unico organismo in grado di sfiduciarlo è il Consiglio superiore della Banca d’Italia, che il mese scorso gli ha ribadito il proprio sostegno. L’obiettivo vanamente inseguito dal governo, potrebbe essere raggiunto dalla magistratura. Se l’indagine su Fazio portasse a un suo rinvio a giudizio, le dimissioni sarebbero un atto dovuto, anche se giuridicamente non vincolante.