ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania, il virsu dell'influenza aviaria riscontrato su tre anatre

Lettura in corso:

Romania, il virsu dell'influenza aviaria riscontrato su tre anatre

Dimensioni di testo Aa Aa

Primi casi di influenza aviaria in Romania. Non si può ancora stabilire se si tratta della variante mortale della malattia, che si trasmette all’uomo. Le tre anatre risultate affette dal virus si trovano in un villaggio sul delta del Danubio. Alcuni campioni degli animali verranno inviati in Gran Bretagna per accertamenti

Il ministro per l’agricoltura a Bucarest Gheorghe Flutur ha ordinato la quarantena nel raggio di tre chilometri e la soppressione dei volatili domestici nella regione per evitare il contagio. Gli Stati Uniti si preparano ad una possibile epidemia. Imsieme ai rappresentanti di ottanta paesi, a Washington, hanno messo a punto una strategia globale, basata sulla trasparenza delle informazioni e la rapidità. Il presidente George Bush ha discusso con i rappresentanti di sei gruppi farmaceutici la possibilità di produrre un vaccino. Iniziative che potrebbero non bastare. Il segretario alla salute statunitense Michael Leavitt: “Sappiamo che un giorno ci sarà un’epidemia e la nostra preparazione non è adequata. Il nostro obbiettivo ora è prepararci, essere pronti, in qualunque momento”. L’influenza aviaria ha ucciso almeno 60 persone in Asia dal 2003. Alcuni studi hanno recentemente riscontrato delle preoccupanti somiglianze con la spagnola che nel 1918 provocò la morte di circa 50 milioni di persone.