ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sei anni di carcere al "taleban spagnolo"

Lettura in corso:

Sei anni di carcere al "taleban spagnolo"

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato condannato a sei anni di carcere da un tribunale di Madrid. Ahmed Abderrahmane, soprannominato il “taleban spagnolo”, è stato riconosciuto colpevole di appartenenza all’organizzazione terroristica al-Qaida.

L’uomo che si era recato in Afghanistan venne arrestato in Pakistan e consegnato alle autorità americane, che prima lo imprigionarono nel carcere afghano di Kandahar, e poi lo trasferirono a Guantanamo nel febbraio del 2002.Dopo due anni di detenzione vengono accettate le richieste delle autorità spagnole che vogliono processare Adherrahmane. In libertà vigilita dal luglio del 2004, oggi è arrivata la condanna a sei anni di carcere dai quali non verranno però sottratti quelli passati nella prigione statunitense sull’isola di Cuba.