ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

UE, moderata soddisfazione tra i turchi

Lettura in corso:

UE, moderata soddisfazione tra i turchi

Dimensioni di testo Aa Aa

I negoziati di adesione della Turchia dureranno almeno 10 anni. Ma intanto, un atto politico storico è stato compiuto. La prima reazione del premier Recep Tayyp Erdogan è stata di attenzione al consenso nazionale.“Il nostro impegno più grande, in questa fase, è di proteggere le sensibilità messe in causa dalle promesse fatte alla Turchia in occasione del summit del 17 dicembre scorso”.I turchi sono in maggioranza favorevoli all’ingresso dell’Unione. Ma l’orgoglio nazionale è messo a dura prova dagli argomenti sollevati da alcuni Paesi scettici sull’adesione di Ankara al consesso europeo.“Credo che l’Europa sia l’unica strada percorribile – dice un passante interpellato in un centro commerciale di Ankara -. Ma non accetteremo qualsiasi condizione”.“Tutto dipende dai tempi – afferma un altro -. Oggi non siamo ancora pronti, non potremmo aderire subito. Dobbiamo aspettare e cercare di fare del nostro meglio, dopodiché potremo diventare membri a tutti gli effetti”.“Ci prenderanno – aggiunge una donna -, perché la Turchia è una Nazione troppo importante. Ne siamo consapevoli, come lo è il nostro primo ministro. E’ per questo che lui tiene duro”.