ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: la Catalugna approva il nuovo statuto

Lettura in corso:

Spagna: la Catalugna approva il nuovo statuto

Dimensioni di testo Aa Aa

Il parlamento catalano approva il nuovo statuto della Generalitat. Il testo ha fatto schierare l’opposizione nazionalista dalla parte della coalizione tripartitica di maggioranza, ma con ogni probabilità non riuscirà a superare l’ostacolo delle Cortes, il parlamento nazionale.

Lo statuto prevede un’autonomia ancora maggiore in materia di giustizia, polizia, immigrazione, ma soprattutto economia. E’ stato approvato con 120 voti a favore e 15 contro. La Catalugna è una delle regioni spagnole che godono di maggiore autonomia: insieme ai paesi Baschi gode del Pil per abitante più elevato di Spagna, per questo intende acquisire la gestione totale delle proprie risorse senza pasare per Madrid. Ma proprio nella capitale sorgono i principali ostacoli contro il progetto: nonostante la flessibilità di Zapatero in materia di autonomia, lo statuto catalano rimette in causa la questione dell’unità nazionale difesa con i denti dai conservatori dell’ex premier José Maria Aznar, gli stessi che oggi fanno quardato contro ogni revisione del modello territoriale nazionale.