ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parmalat, aperto il processo a Milano. Tanzi in aula

Lettura in corso:

Parmalat, aperto il processo a Milano. Tanzi in aula

Dimensioni di testo Aa Aa

Aperto il primo vero processo per il crac Parmalat. Il fondatore del gruppo agro-alimentare Calisto Tanzi è entrato nell’aula del Tribunale di Milano, dove verrà giudicato insieme ad altri diciotto imputati. Il dibattimento è destinato a durare diversi mesi.

Il procedimento si era avviato alla fine del duemilatre con l’arresto quasi immediato di Tanzi. Nei mesi scorsi, grazie al patteggiamento, si sono già avute alcune condanne: per Fausto Tonna, l’ex direttore finanziario di Parmalat, due anni e mezzo di reclusione.Un anno e undici mesi, invece, la pena per il figlio di Calisto, Stefano Tanzi. Con pene inferiori ai tre anni nessuno è finito in prigione dopo il patteggiamento, ma il processo potrebbe dar luogo a condanne più severe. Le accuse vanno dall’aggiotaggio alle false comunicazioni dei revisori fino all’ostacolo agli organi di vigilanza.Il buco scoperto alla fine del duemilatre nei bilanci apparentemente floridi del gruppo era di oltre dieci miliardi di euro.