ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cinema, verdetto a sorpresa a San Sebastian

Lettura in corso:

Cinema, verdetto a sorpresa a San Sebastian

Dimensioni di testo Aa Aa

Verdetto a sorpresa, a conclusione del Festival internazionale del cinema di San Sebastian, nel Paese basco spagnolo. Contro tutte le previsioni, la conchiglia d’oro per il miglior film è andata a “Stesti” del regista ceco Bohdan Slama.E’ la storia di un gruppo di abitanti di un quartiere operaio di una cittadina ceca segnata dalle cicatrici dell’industrializzazione. Il film ha prevalso sui favoriti, il britannico “A cock and bull story” e il francese “Je ne suis pas là pour être aimé”.Il premio per la miglior regia è stato vinto dal cinese Zhang Yang per “Xian Ri Kui”. Protagonista una famiglia la cui vicenda ripercorre la storia della Cina degli ultimi 30 anni.Premio speciale della giuria all’argentino “Iluminados por el fuego”, di Tristan Bauer, un film sulla guerra delle Falklands del 1982.La giuria del festival era presieduta dall’attrice e regista americana Anjelica Huston.