ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sony: licenziamenti per 10 mila persone

Lettura in corso:

Sony: licenziamenti per 10 mila persone

Dimensioni di testo Aa Aa

Sony taglierà 10 mila posti di lavoro. Il gigante dell’elettronica, numero due al mondo, che sta attraversando un periodo di crisi ha annunciato un massiccio piano di ristrutturazione da 1 miliardo e mezzo di euro.

I tagli riguarderanno 4 mila dipendenti in Giappone e 6 mila nel resto del mondo, entro marzo 2008. In tutto si tratta del 7 per cento del suo personale. Anche undici dei 65 stabilimenti della ditta verranno chiusi o venduti entro il 2007. Per l’esercizio in corso Sony prevede una prerdita netta di 10 miliardi di yen, cioè di oltre 70 milioni di euro. Con i licenziamenti annunciati oggi sono parte di un piano triennale di ristrutturazione che è costato a Sony 20 mila posti di lavoro.