ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Italia consegna alla Gran Bretagna uno dei terroristi di Londra

Lettura in corso:

L'Italia consegna alla Gran Bretagna uno dei terroristi di Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

Hamdi Issac sarà estradato oggi in Gran Bretagna. L’etiope è accusato di essere uno dei quattro responsabili dei falliti attentati di Londra del 21 luglio scorso. Era arrestato a Roma una settimana dopo gli attacchi, nella casa del fratello. Rinchiuso nel carcere romano di Rebibbia, il detenuto sarà preso in consegna tra ingenti misure di sicurezza dal personale di Scotland Yard.

L’estradazione avverrà in esecuzione del mandato di arresto europeo, al quale ha dato via libera recentemente la corte di Cassazione italiana. Issac, 27 anni, si è sempre difeso affermando che il gesto alla stazione della metropolitana di Shepherd’s bush voleva essere un atto di protesta contro l’intervento britannico in Iraq e non aveva, come sostengono le autorità britanniche, l’obiettivo di uccidere. Non ci sono prove invece che l’etiope stesse svolgendo attività terroristica sul territorio italiano.