ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esodo dal Texas per l'arrivo del sempre più potente uragano Rita

Lettura in corso:

Esodo dal Texas per l'arrivo del sempre più potente uragano Rita

Esodo dal Texas per l'arrivo del sempre più potente uragano Rita
Dimensioni di testo Aa Aa

L’uragano Rita ha raggiunto il livello 5, il massimo della scala Saffir-Simpson, e dopo aver passato le isole Keys della Florida, sembra dirigersi verso il Texas.

Galveston, che all’inizio del secolo scorso contò 8.000 morti nell’uragano più devastante della storia degli Stati Uniti, sta vivendo in queste ore un esodo di massa. Il governatore ha invitato all’evacuazione gli abitanti della zona costiera a partire da Corpus Christi, non lontano dalla frontiera messicana, fino Beaumont, vicino alla Louisiana. In Texas, come in Louisiana, la Casa Bianca ha decretato lo stato d’emergenza nazionale. Temendo gli effetti della nuova perturbazione la Marina militare statunitense ha addirittura allontanato le navi inviate nel golfo per partecipare alle operazioni di soccorso dopo l’uragano Katrina. “Speriamo e preghiamo che Rita non abbia effetti devastanti, ma dobbiamo essere pronti al peggio”, ha detto il presidente George Bush. Questi gli effetti di Rita a Key West, dove con venti attorno ai 160 chilometri all’ora, l’uragano non ha avuto la forza per provocare danni apocalittici. Il turbine però adesso gira a oltre 250 chilometri orari: Rita potrebbe cioè investire la terraferma con una potenza perfino superiore a quella dell’uragano Katrina.