ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: no ad Hamas alle elezioni politiche palestinesi

Lettura in corso:

Israele: no ad Hamas alle elezioni politiche palestinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Israele aumenta la pressione contro la partecipazione del gruppo radicale Hamas alle elezioni politiche palestinesi del prossimo gennaio. In un discorso a New York, il premier Ariel Sharon ha riferito d’averne parlato con numerosi leader mondiali in occasione del recente summit delle Nazioni Unite.

Per partecipare alle elezioni – ha detto – Hamas deve fare due cose: consegnare le armi e cancellare dal suo programma politico il terribile impegno ad eliminare il popolo ebraico e lo stato di Israele. Sharon ha aggiunto che Tel Aviv potrebbe rinunciare ad assistere l’Autorità palestinese nell’organizzazione dei seggi elettorali in Cisgiordania e a Gerusalemme est. Il presidente dell’Anp, Mahmud Abbas, ha respinto qualsiasi ingerenza israeliana nelle elezioni, che riguardano – ha detto – soltanto il popolo palestinese. Abbas e Sharon si vedranno il due ottobre per la loro prima riunione dopo il ritiro d’Israele dalla Striscia di Gaza. E proprio a Gaza s‘è svolta ieri una grande manifestazione di guerriglieri armati di Hamas, seguiti da migliaia di sostenitori. Una prova di forza proprio nei confronti del presidente Abbas.