ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Schroeder-Merkel al rush finale. Esclusa l'ipotesi di una "grande coalizione"

Lettura in corso:

Schroeder-Merkel al rush finale. Esclusa l'ipotesi di una "grande coalizione"

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’incertezza del risultato elettorale di domenica prossima, ha chiarito alcune posizioni il secondo e ultimo dibattito televisivo, ieri sera, tra le diverse forze politiche tedesche. Per esempio, sugli schieramenti del dopo voto. Tanto Gerhard Schroeder, Canceliere socialdemocratico, che la sfidante conservatrice Angela Merkel, hanno escluso l’ipotesi di una “grande coalizione” SPD-CDU, come prospettato da qualche analista.

I tedeschi rischiano anche di dover aspettare due settimane per conoscere i risultati definitivi. Lo sostiene oggi il quotidiano “Berliner Zeitung”. Nel collegio di Dresda infatti il voto è stato posticipato per la morte di una candidata. La corte costituzionale ha ricevuto diversi ricorsi di chi chiede di imporre il segreto sui risultati di domenica per non influenzare il voto a Dresda. I giudici dovrebbero esprimersi nei prossimi giorni. È vero che nel caso di un testa a testa tra SPD e CDU il voto di quei circa duecentotrentamila elettori potrebbe essere determinante. Nel 2002 a separarli furono solo 6000 schede.