ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni in Novergia, il centrosinistra torna al governo

Lettura in corso:

Elezioni in Novergia, il centrosinistra torna al governo

Dimensioni di testo Aa Aa

La Norvegia svolta a sinistra. L’opposizione guidata dall’economista Jen Stoltenberg ha ottenuto la maggioranza assoluta nelle elezioni legislative di ieri. Alla coalizione formata da laburisti, socialisti e centristi vanno 88 dei 169 seggi in Parlamento.

Stoltenberg, che è già stato premier dal 2000 al 2001, ha promesso in campagna elettorale il rilancio dello Stato sociale utilizzando i proventi ricavati dalle ingenti risorse petrolifere del Paese. Secondo statistiche ufficiali negli anni di governo del centrodestra il numero di persone povere, per gli standard norvegesi, è aumentato del 25%. Dal canto suo il primo ministro uscente il democristiano Kjell Magne Bondevik ha ammesso la sconfitta e ha già annunciato che presenterà le dimissioni. In crescita invece l’estrema destra del Partito del progresso che con il 22% dei consensi diventa la seconda forza politica del Paese.