ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Premiata Tilly Smith, la bambina britannica che salvò 100 persone dallo tsunami

Lettura in corso:

Premiata Tilly Smith, la bambina britannica che salvò 100 persone dallo tsunami

Dimensioni di testo Aa Aa

Quando la cultura salva la gente. Tilly Smith, l’angelo di Maikhao, ha ricevuto un premio. Il 26 dicembre dell’anno scorso la bambina britannica aveva salvato almeno 100 persone dallo tsunami che ha devastato Phuket, in Thailandia. Riconobbe in tempo l’insolita reazione delle acque, memore della lezione del suo professore di geografia.

“Prima l’ho detto a mia mamma, che non mi voleva credere – spiega – poi mio padre mi ha preso sul serio e ha avvertito la sicurezza” racconta Tilly che ha ricevuto un riconoscimento dall’Accademia di Scienze Marine Britannica. Tilly, che ora a 11 anni, si trovava in vacanza sulle spiagge di Maikhao come altre decine di famiglie. Erano circa le 8.20 del mattino quando la bambina ebbe la semplice intuizione che forse averebbe potuto salvare migliaia di vite umane. La devastazione dello tsunami che si sviluppò nell’Oceano Indiano ha interessato 13 paesi e ucciso 230.000 persone.