ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bush fa stanziare altri 51,8 miliardi di dollari per l'emergenza Katrina

Lettura in corso:

Bush fa stanziare altri 51,8 miliardi di dollari per l'emergenza Katrina

Dimensioni di testo Aa Aa

Di pari passo con le proteste su ritardi e inefficienze, procedono le misure eccezionali varate da Bush per l’emergenza Katrina.

Dopo l’approvazione del Congresso, il presidente americano ha firmato lo stanziamento di 51,8 milardi di dollari per interventi a favore delle vittime dell’uragano. Un fondo che si aggiunge a quello di 10 miliardi e mezzo della settimana scorsa. “La responsabilità d’occuparci delle centinaia di migliaia di persone rimaste senza una casa – ha detto Bush – impone al Paese un grande sforzo. Ci aspettano giorni difficili, mano a mano che recupereremo i corpi”. Oltre agli stati del Sud, Katrina ha devastato la credibiltà del presidente incapace di reagire all’emergenza per 67 americani su 100, secondo un sondaggio. Il sostegno a Bush è precipitato al 40%, 4 punti percentuali in meno rispetto a luglio.