ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: confessano le ragazze che hanno appiccato il fuoco al grattacielo

Lettura in corso:

Francia: confessano le ragazze che hanno appiccato il fuoco al grattacielo

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla fine hanno confessato: le tre ragazze fermate dalla polizia per l’incendio al grattacielo di Hay-les-Roses, nella periferia parigina, hanno ammesso di aver appiccato il fuoco, “ma non con l’intenzione di uccidere”, hanno detto. La situazione sarebbe loro sfuggita di mano. Fermata anche una quarta ragazza.

L’incendio nella notte tra sabato e domenica è iniziato nell’ingresso, le giovani hanno incendiato le cassette delle lettere, quindi il fumo si è propagato per le scale, e proprio l’asfissia è all’origine del decesso di quasi tutte le vittime, 16 sinora. In ospedale restano ricoverate sette persone. L’ipotesi dolosa è stata subito privilegiata dagli inquirenti. A differenza dei fatiscenti edifici parigini devastati da incendi in queste ultime settimane, con la morte di una quarantina di persone, il palazzo in questione era in buone condizioni.