ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Katrina si abbatet sulla Louisiana ma perde intensità

Lettura in corso:

Katrina si abbatet sulla Louisiana ma perde intensità

Dimensioni di testo Aa Aa

Katrina si abbatte sulle coste della Louisiana, ma toccando terra perde intensità. Degradato al terzo livello dopo aver toccato il quinto, il grado massimo della scala di riferimento, l’uragano ha lasciato dietro di sé distruzione. La grande paura era per New Orleans. La città del jazz è stata lambita dai fortissimi venti del ciclone, che adesso punta a Biloxi in Mississipi

“È di una violenza inaudita, i venti soffiano trascinando via quanto incontrano. Le strade sono piene di rami e alberi. È spaventoso”. “Sono sempre vissuta in Pennsylvania, non sono abitatua a questo genere di eventi, sono piuttosto nervosa, ho un neonato e due bambini, sono spaventatissima”.In Louisiana non si registrano vittime causate direttamente dal ciclone, tre anziani morti in seguito ai lunghi spostamenti che hanno affrontato per sfuggire alla furia. L’uragano che si è levato dalle acque del golfo del messico e ha già flagellato Florida e Cuba, dovrebbe toccare adesso Mississipei e Alabama per tornare in Florida. Nel Superdome, lo stadio di New Orleans, decine di migliaia di persone hanno trovato rifugio, per lo più poveri e senza tetto che non avevano mezzi per lasciare la città. I venti che alimentano l’uragano hanno lambito la costruzione danneggiandola, ma i rifugiati non corrono pericolo. Chi ha potuto ha lasciato la città per tempo.