ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il greggio sfonda i 70 dollari al barile

Lettura in corso:

Il greggio sfonda i 70 dollari al barile

Dimensioni di testo Aa Aa

Con il prezzo del petrolio alle stelle l’arrivo dell’uragano Katrina provoca nuovi rincari sui mercati internazionali. Un barile di greggio ormai, vale oltre 70 dollari. Il ciclone si sta muovendo verso la costa della Luisiana nel golfo del Messico, una zona vitale per le infrastrutture energetiche degli stati uniti. Moltissime raffinerie sono state chiuse e la produzione è crollata. Nella regione si raffina un quarto della produzione statunitense di greggio. L’anno scorso, a causa del passaggio dell’uragano Ivan, numerosi impianti rimasero chiusi per mesi per riparazioni. E Ivan,dicono gli esperti, aveva una forza infinitamente inferiore a Katrina.