ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il commissario europeo al commercio Mandelson vuole riaprire al tessile cinese

Lettura in corso:

Il commissario europeo al commercio Mandelson vuole riaprire al tessile cinese

Dimensioni di testo Aa Aa

“Riaprire le dogane al tessile cinese”. L’Unione Europea si spacca sulla proposta di Peter Mandelson, commissario europeo al commercio. Mandelson, che da cinque giorni tratta con una delegazione di Pechino, proporrà oggì di far entrare in Europa, entro metà settembre, quei prodotti tessili fermi nei porti dal 12 luglio, da quando Bruxelles ha bloccato le importazioni. Il commissario viene incontro a una esplicita richiesta di Eurocommerce, la confederazione europea di categoria che ha chiesto lo sblocco immediato delle merci. Si tratta secondo l’organizzazione di milioni di capi ordinati da mesi e in gran parte pagati, che servono all’approviggionamento di grossisti e dettaglianti in vista delle feste di natale. L’Europa è divisa fra chi vorrebbe eliminare le quote e chi vuole difendere l’accordo di giugno che ha fermato l’invasione del made in China. Pechino intanto sta alla finestra e non cede di un millimetro convinta che si tratti di un problema esclusivamente europeo.