ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ultimo omaggio degli spagnoli ai 17 militeri morti in Afghanistan

Lettura in corso:

Ultimo omaggio degli spagnoli ai 17 militeri morti in Afghanistan

Ultimo omaggio degli spagnoli ai 17 militeri morti in Afghanistan
Dimensioni di testo Aa Aa

Due giorni di lutto nazionale e funerali di Stato per i 17 militari spagnoli morti martedi scorso in Afghanistan in un incidente aereo.

Alla cerimonia solenne svoltasi questa mattina a Madrid nel cortile del palazzo Buenavista quartier generale dell’esercito hanno partecipato il re Juan Carlos e la regina Sofia, i principi ereditari, il premier Zapatero e il capo dell’opposizione Mariano Rajoy. I parenti delle vittime hanno raggiunto la capitale a bordo di aerei speciali partiti dalle basi di Siviglia e Vigo dove erano di stanza i militari che facevano parte del contingente spagnolo dell’Isaf la Forza internazionale Onu per l’assistenza e la sicurezza. Le cause dell’incidente, avvenuto nei pressi di Herat non sono ancora state chiarite con certezza.L’elicottero su cui viaggiavano i soldati si è schiantato sul fianco di una montagna probabilmente a causa del vento. Il contingente spagnolo dell’Isaf nel 2003 aveva perso altri 62 militari. Il vecchio trireattore ucraino che li stava trasportando in Spagna era precipitato in territorio turco. Nello schianto erano morti anche 13 membri dell’equipaggio.