ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Massimo ricercato di al-Qaida ucciso in scontro a fuoco con polizia a Medina.

Lettura in corso:

Massimo ricercato di al-Qaida ucciso in scontro a fuoco con polizia a Medina.

Dimensioni di testo Aa Aa

Uno degli attivisti di al-Qàida tra i piu’ ricercati in Arabia Saudita è stato ucciso dalle forze di sicurezza nella città santa di Medina. Saleh al Awfi era un ex agente di una quarantina d’anni e avrebbe diffuso via internet nel marzo 2004 il suo sostegno al ramo iracheno dell’organizzazione terroristica.

Lo scontro a fuoco a Medina, secondo il ministero degli Interni saudita, ha portato alla morte anche un altro sospetto. Poco prima nella capitale Riyad in un’altra sparatoria con la polizia sono morti un numero indeterminato di attivisti, 2 secondo alcune fonti, 4 secondo altre. L’operazione, che mirava a colpire i membri della rete di al-Qaida nel paese, si è conclusa con la cattura di un militante a Ryad e alcuni arresti a Medina.