ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il cancelliere Schroeder sfida i sondaggi e sogna il recupero

Lettura in corso:

Il cancelliere Schroeder sfida i sondaggi e sogna il recupero

Dimensioni di testo Aa Aa

Comincia da Hannover, sua tradizionale roccaforte, lo sprint finale di Schroeder prima delle elezioni del 18 settembre prossimo. Pur ancora in svantaggio di 15 punti percentuali rispetto all’opposizione cristiano democratica l’SPD del Cancelliere è in netta ripresa, tanto da fargli sperare in una vittoria sul filo di lana, come successe nel 2002.

Inevitabili le frecciate alle gaffe degli scorsi giorni del leader conservatore Stoiber. “Il nostro dovere non è di dividere la Germania o di creare spaccature, ma di unire. Per conservare l’unità di questo paese non abbiamo bisogno né della volgarità o del cattivo gusto di Stoiber, né della debolezza di una Merkel.” Nei giorni scorsi il leader cristiano democratico Edmund Stoiber aveva espresso giudizi poco lusinghieri sui tedeschi orientali, zoccolo duro dell’elettorato del Cancelliere.