ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Limitare i danni. La Merkel ridimensiona le gaffes di Stoiber

Lettura in corso:

Limitare i danni. La Merkel ridimensiona le gaffes di Stoiber

Dimensioni di testo Aa Aa

Angela Merkel, candidata conservatrice alla Cancelleria tedesca, prende le distanze dopo le uscite poco felici del suo alleato cristiano democratico bavarese Edmund Stoiber.

Questi ieri ha detto che l’esito delle prossime elezioni non dovrebbe essere deciso ancora dalla Germania dell’est, “dove l’elettorato non è sempre intelligente come in Baviera” – queste le sue parole. La Merkel ha dovuto abbozzare: “insultare gli elettori, ha detto, è sbagliato, così come è controproducente ciò che provoca una divisione della Germania. Per me quel che conta è che si possa arrivare insieme alla vittoria.” Oggi i giornali tedeschi si sono scatenati contro Stoiber, che già la scorsa settimana aveva parlato di elettorato dell’est frustrato. Nei titoli lo si accusa di voler erigere un nuovo muro, e di causare scandalo se non imbarazzo tra le file dei cristiano democratici. Più di un analista politico fa notare che i commenti di Stoiber potrebbero effettivamente ridurre le possibilità di successo dei conservatori nei länder orientali, sino a oggi roccaforte dei socialdemocratici. Il calo di popolarità è vistoso: in poche settimane la CDU è passata dal 49 al 42 percento delle intenzioni di voto.