ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Heathrow: secondo giorno di sciopero dei dipendenti della BA

Lettura in corso:

Heathrow: secondo giorno di sciopero dei dipendenti della BA

Dimensioni di testo Aa Aa

Si annuncia un altro giorno di passione all’aeroporto londinese di Heathrow. Operazioni a terra per la British Airways bloccate e voli cancellati da uno sciopero improvviso.

Il personale addetto ai bagagli e i conducenti delle navette hanno incrociato le braccia in solidarietà con i colleghi della societa’ di catering Gate Gourmet, che ha licenziato 800 persone. La societa’ fornisce i pasti alla British. “Hanno cancellato tutti i voli europei, speriamo succeda qualcosa, altrimenti dobbiamo attendere almeno cinque ore prima di partire”. “Uno sciopero improvviso inaccettabile. Il personale addetto ai bagagli dovrebbe sapere che sono gli utenti che pagano i loro stipendi “. L’agitazione sindacale alla Gate Gourmet, ha fatto sì che già da mercoledì non ci fossero i pasti a bordo in molti voli British. La British Airways invitando il sindacato dei trasporti a risolvere al più presto i problemi interni, ha presentato le proprie scuse ai passeggeri, ma i disagi restano. La protesta dei dipendenti andrà avanti fino alle 18, ora locale.

“Mia moglie lavora nellla stessa azienda e anche lei potrebbe essere licenziata, è un momento difficile ma non dobbiamo abbassare la guardia”.

Il sindacato ha chiesto ai propri membri di interrompere l’agitazione, che considera uno sciopero selvaggio. La Gate Gourmet dal canto suo ha fatto comunque sapere che non intende riassumere chi ha licenziato, adducendo tra gli altri motivi anche il fatto che attraversa una fase di difficoltà economica.