ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: i palestinesi festeggiano, i coloni si preparano a resistere

Lettura in corso:

Gaza: i palestinesi festeggiano, i coloni si preparano a resistere

Dimensioni di testo Aa Aa

I palestinesi hanno festeggiato a Gaza City l’ormai imminenete sgombero degli insediamenti colonici israeliani. Migliaia di persone hanno preso parte alla manifestazione organizzata dalla Jihad islamica. Tra questi anche il presidente dell’autorità nazionale palestinese Mahmud Abbas. Il successore di Yasser Arafat ha parlato del ritiro israeliano come la prima tappa di una marcia verso la libertà. “Oggi Gaza, domani Gerusalemme”, ha detto Abbas.

Continuano intanto i preparativi dei coloni che entro il 17 agosto dovranno aver lasciato volontariamente le proprie abitazioni. Ma non tutti sono rassegnati a partire, un abitante della colonia di Kfar Darom: “Abbiamo comprato cibo e molta acqua per 2-3 settimane. Quando non avremo più niente i nostri fratelli verranno ad aiutarci portando altre provviste. E quando avremo vinto la battaglia daremo tutto ai poveri”. Sin da ieri l’esercito israeliano ha rafforzato i controlli per impedire l’ingresso ai non residenti nelle colonie di Gaza: centinaia di ebrei radicali infatti sono già penetrati negli insediamenti per dare manforte ai coloni decisi a fare resistenza.