ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Corte costituzionale tedesca si esprimerà sullo scioglimento del Bundestag.

Lettura in corso:

La Corte costituzionale tedesca si esprimerà sullo scioglimento del Bundestag.

Dimensioni di testo Aa Aa

La richiesta fatta da Schröder ai deputati della maggioranza di non votargli la fiducia e il conseguente sciogliemento del Bundestag sono da ritenersi incostituzionali?

Una deputata dei verdi, Jelena Hoffman, e un suo collega socialdemocratico,Werner Schulz, credono di sì e hanno chiesto alla Corte costituzionale di esprimersi. Una circostanza imbarazzante per il cancelliere tedesco, visto che i due deputati vengono dalla sua stessa coalizione. Il giudizio della Corte costituzionale, che ha sede a Karlsruhe, nella Germania centro-meridionale, è atteso per la fine del mese. Il Bundestag è stato sciolto il mese scorso per consentire la tenuta di elezioni anticipate. Dopo una serie di sconfitte alle regionali Gerhard Schröder ha voluto tentare il tutto per tutto con un voto anticipato e ha chiesto ai suoi di non votargli la fiducia. C‘è un precedente: nell’83 Helmut Kohl fece lo stesso. Allora la Corte emise un giudizio favorevole al cancelliere.