ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Discovery si sgancia dall'ISS e comicia il viaggio di ritorno sulla Terra.

Lettura in corso:

Il Discovery si sgancia dall'ISS e comicia il viaggio di ritorno sulla Terra.

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il primo passo verso il ritorno sulla terra. Il Discovery si è sganciato dalla stazione spaziale internazionale. Dopo aver compiuto alcuni giri intorno all’ISS per prendere nuove foto del laboratorio orbitante, la navetta deve allontanarsi per mettersi sulla traiettoria di viaggio. I 7 astronauti hanno detto arrivederci ai 2 colleghi che resteranno in orbita, dopo essere stati loro ospiti per 8 giorni, due in più del previsto.

E’ stato infatti necessario procedere alla riparazione dello scudo protettivo dello shuttle per evitare ogni rischio di surriscaldamento in fase di atterraggio e quindi scongiurare un’altra tragedia come quella del Columbia nel 2003. Ora tutto è a posto. L’unica variabile ancora incerta è quella metereologica. Il ritorno, previsto per domani in tarda mattinata, se il tempo lo consente, verrà seguito in diretta da EuroNews. Gli ingegneri di Cape Canaveral devono adesso mettersi al lavoro per risolvere il problema dei pezzi di isolante che si staccano dal serbatoio al decollo. Non è escluso che i voli possano riprendere già da settembre.