ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Striscia di Gaza: i coloni cominciano a rendere le armi

Lettura in corso:

Striscia di Gaza: i coloni cominciano a rendere le armi

Dimensioni di testo Aa Aa

Con rabbia e delusione i coloni israeliani di Gush Katif hanno cominciato a restituire le armi in vista dell’evacuazione definitiva dalla Striscia di Gaza.

Chi non renderà volontariamente pistole e fucili rischia di versele portare via con la forza dai militari. Qui siamo nell’armeria di Gan Or, le armi verranno protocollate e tenute sotto chiave fino alla consegna all’esercito. Il timore è che quanto consentito per auto-difesa, finisca per esere utilizzato per protesta durante il ritiro. Mancano meno di due settimane alla data designata per lo smantellamento di tutti i 21 avamposti della Striscia di Gaza. Chi non avrà lasciato le colonie entro la mezzanotte del 16 agosto rischia di perdere gli incentivi economici promessi dal governo Sharon. Non abbastanza per bloccare le proteste dei pi radicali.