ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra: riapre la linea Piccadilly tra rigide misure di sicurezza

Lettura in corso:

Londra: riapre la linea Piccadilly tra rigide misure di sicurezza

Dimensioni di testo Aa Aa

Quattro settimane dopo i primi attentati, la tratta piu’ utilizzata da londinesi e turisti ritorna all’andirivieni caotico di sempre. Fanno la differenza i numerosi agenti di guardia che partecipano a un’operazione di sicurezza da alta visibilità per rassicurare gli utenti.

Proprio su questa linea si verificó l’attacco piu’ pesante del 7 luglio: su un treno tra King’s Cross e Russell Square morirono 27 persone, gli attentati nella metropolitana londinese fecero in totale 56 vittime e 700 feriti. La compostezza che sbalordí il mondo durante e dopo gli attentati prevale sulnervosismo. “Si, ora mi sento piu’ al sicuro” -dice una ragazza. “Sapevamo che il nostro hotel era vicino a una delle zone colpite dichiara un turista canadese e sapevamo che la stazione era chiusa, ma questo non ci ha impedito di andare in vacanza. I londinesi sono stati formidabili”. Quattro settimane dopo la strage e appena due settimane dopo i falliti attentati del 21 luglio, Londra resta in stato di massima allerta e di psicosi: un incendio accidentale su un autobus a due piani nel centro della capitale, ha seminato il panico. Per la polizia la minaccia di un nuovo attacco è “reale”.