ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Kiir nuovo vice presidente. Sudan a rischio guerra civile dopo morte Garang.


mondo

Kiir nuovo vice presidente. Sudan a rischio guerra civile dopo morte Garang.

Omar al-Bashir, presidente del Sudan, ha ufficialmente nominato Salva Kiir nuovo vicepresidente.

All’interno del Movimento Popolare per la liberazione del Sudan, il gruppo in lotta contro il Nord islamico, il consenso è stato unanime: prima della morte di John Garang, il generale Kiir era il suo braccio destro ed il passaggio alla presidenza del movimento è stato automatico. Ora l’atto ufficiale col quale Kiir diviene vice presidente col benestare di al-Bashir, nemico storico del movimento di Garang, il quale aveva assunto la carica il 9 luglio. Un passo fondamentale nel processo di pacificazione – sempre più a rischio dopo la morte di Garang – che ha seguito gli oltre vent’anni di guerra civile fra nord islamico e sud cristiano e animista.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Sfiorata la tragedia all'aeroporto di Toronto